Ecopolis NEWS‎ > ‎

Assemblea comprensoriale del 19 giugno

pubblicato 8 giu 2010, 07:44 da A S   [ aggiornato il 8 giu 2010, 14:41 da Angolo Orso ]
Sabato 19 Giugno 2010, alle ore 16,30 (in seconda convocazione) si terrà l'assemblea straordinaria che avrà all'ordine del giorno i seguenti punti:
  1. Sala condominiale: nomina amministratore di comunione;
    Finalmente gli aventi diritto (cioè i proprietari in comunione) potranno utilizzare la sala e trarne, eventualmente, anche benefici economici .

  2. Variazione del criterio di addebito delle spese condominiali: decisioni dell'Assemblea in merito alla contestazione, di un considerevole numero dì Condòmini, sulla validità di quanto deliberato il 27/03/10;
    In effetti va fatto un passo indietro per ristabilire equilibri e legittimità.

  3. Aggiornamento sulle verifiche svolte dal Dott. Massari in merito agli obblighi contrattuali della Cogem nei confronti del Comprensorio Ecopolis, nonché sull'individuazione della proprietà di alcune aree del Complesso. Discussione sulla possibilità di passaggio delle opere di urbanizzazione al Comune di Matera. Determinazioni dell'Assemblea in merito alle azioni da intraprendere.
    Avremo finalmente contezza della reale consistenza del nostro patrimonio condominiale e, soprattutto, di ciò che il costruttore ha dimenticato di portare a termine secondo quanto stabilito dalla convenzione urbanistica.
    Il passaggio delle opere di urbanizzazione al Comune di Matera credo sia oggettivamente complicato, visti i tempi e l'ulteriore stretta sugli enti locali operata dal governo con la finanziaria.

  4. Consiglio di Condominio: variazione Regolamento condominiale e nomina del Consiglio di Condominio;
    Un passo decisamente importante. Ulteriori notizie sul consiglio di condominio le troverete in questa pagina.

  5. Servizi Condominiali in appalto: determinazioni dell'Assemblea in merito alla richiesta di alcuni Condomini di rivedere il contenuto degli appalti e/o di sostituzione della Ditta incaricata (Unita Fortior);
    In passato ho espresso il mio totale soddisfacimento rispetto ai servizi offerti dalla Unita Fortior e, anche in questa sede, mi sento di confermare il mio punto di vista. Ne discuteremo in assemblea e, come sempre, "la maggioranza vince".

  6. Varie ed eventuali.


Comments